10 motivi per andare in bicicletta

Per molte persone, il ciclismo è come praticare uno sport ricreativo che consente loro di essere liberi e di eccellere. Non dovresti andare molto veloce, ma moderatamente, prendendoti il ​​tempo per guardarti intorno, divertirti, respirare, stimolando la tua resistenza. In questo modo, manteniamo anche il controllo mentre troviamo il nostro ritmo. Il ciclismo viene utilizzato anche per educare il tuo equilibrio e migliorare la tua condizione fisica. Partecipiamo anche al salvataggio dell'ambiente, se lo usiamo per spostarci. Come sport, il ciclismo è adatto a tutti i gruppi ea tutte le età. Grandi e piccini possono davvero prendere il loro piacere.

10 motivi per andare in bicicletta
10 motivi per andare in bicicletta

Andando in bicicletta, puoi entrare in comunione con la natura, entrare in simbiosi con l'ambiente, riempire gli occhi di colori e i polmoni di aria fresca. Pedalare ammirando i campi fioriti e i prati verdi e rigogliosi, attraverso sentieri fiancheggiati da profumati tigli non ha prezzo. Ci sono anche innumerevoli ragioni per imparare o iniziare a pedalare. Ne citeremo almeno dieci per informare sia gli addetti ai lavori che i profani di questo veicolo e di questo divertente sport.

La bicicletta aiuta a prevenire alcune malattie

Poiché il ciclismo fa bene al corpo e all'anima, fa bene ai muscoli e ai polmoni, aiuta a combattere molte malattie e alcuni disturbi fisici. Mentre riduce il rischio di contrarre il diabete di tipo 2 o malattie cardiovascolari, aiuta anche a purificare il sangue. Questo perché la composizione del sangue cambia con il movimento e l'aumento della frequenza cardiaca.

La bicicletta, ottimo palliativo per il relax e contro lo stress

Quando vai in bicicletta, eviti di pensare ai tuoi problemi professionali o di altro tipo. Le energie negative si riducono, pensiamo ad altro e la mente si rilassa. Lo sforzo e il suo beneficio riguardano tutto il tuo corpo, influenza le tue sensazioni come il tuo respiro. Ciò che provoca un effetto positivo sul tuo organismo, rilasci lo stress. Gli ormoni come le endorfine e le serotonine che il tuo metabolismo rilascia in questo momento producono una sensazione di felicità.

La bicicletta favorisce il buon sonno

Se facciamo un po' di bicicletta ogni giorno, che non richiede molto sforzo, ci permette di dormire meglio. Per quanto paradossale possa sembrare, il ciclismo stimola un buon sonno. Pedalando 30 minuti al giorno all'aria aperta e alla luce del giorno, riduce la produzione dell'ormone dello stress cortisolo e aiuta a mantenere il ritmo naturale del sonno.

La bicicletta è una cura per l'obesità

Chi non lo sa? Il ciclismo è uno dei modi migliori per perdere peso. I chili in più si sciolgono irrimediabilmente mentre pedali. Secondo uno studio, 15 minuti di ciclismo aiutano a bruciare oltre 90 calorie. Il ciclismo è uno sport molto dolce che non mette a dura prova le articolazioni. Se sei più pesante o più leggero, il peso grava sulla sella e non sulle gambe.

La bicicletta ha un effetto preciso sul cervello

Quando vai in bicicletta, non è solo il tuo corpo a essere stimolato, ma anche il tuo cervello. Il ciclismo, favorendo la circolazione sanguigna, porta più ossigeno al nostro sistema nervoso centrale. C'è una grande produzione di proteine ​​per alimentare le cellule cerebrali. Le parti del nostro cervello comunicano meglio tra loro, il che aumenta le capacità cognitive.

Il ciclismo rafforza il bodybuilding

Quando vai in bicicletta, tutto il corpo è attivo, non sono solo le gambe o i piedi, come potresti pensare. Molti muscoli del tuo corpo sono usati per controllare, per rimanere in equilibrio, per mantenere la tua posizione. Se facciamo regolarmente un giro in bicicletta, rafforziamo naturalmente il nostro bodybuilding.

Il ciclismo promuove il legame sociale

Ovviamente puoi andare in bicicletta e divertirti da solo. Ma puoi anche dedicarti alla bicicletta o fare un'escursione di gruppo. Pedalare insieme su una strada, in compagnia dei nostri amici o parenti è davvero emozionante. Ci divertiamo, scherziamo, discutiamo, ridiamo, ingoiando la distanza. Il legame di amicizia si rafforza e si sviluppa emotivamente. Il contatto sociale assume tutto il suo significato. Questo è ancora più valido nei bambini.

La bici è accessibile sempre e ovunque

Perché è facile da usare, la bicicletta è accessibile a tutti in ogni momento. Per la strada, gite estemporanee o passeggiate, la bicicletta è sicuramente molto pratica. Aiuta a risparmiare tempo in molti viaggi, data la sua capacità di sfidare ingorghi e ingorghi di ogni tipo. Molti luoghi sono più accessibili in bicicletta che in auto. Le piste ciclabili sono anche una manna per gli appassionati di ciclismo.

Il ciclismo ti fa comunicare con la natura

Non sempre ci rendiamo conto di quanto sia bella la natura. Spesso devi andare in bicicletta per rendertene conto. Attraverso i finestrini della tua auto, il paesaggio scorre troppo veloce, “lui” non ha tempo di vederti e tu non hai tempo di ammirarlo. In bici è tutta un'altra storia, comunichiamo con il paesaggio, come il vento accarezza la nostra pelle. Lo sentiamo molto di più e anche lui ci vede. Grazie alla bicicletta, siamo parte della natura e diventiamo tutt'uno con essa.

Il ciclismo nutre la sensazione di libertà

In bici su strada, tra i campi o anche in città si ha quasi sempre un'irriducibile sensazione di libertà. Ci sentiamo padroni del luogo e dell'aria, ci muoviamo senza difficoltà o costrizioni, siamo liberi. Possiamo andare, secondo la nostra volontà, nei posti più belli. L'umore migliora, abbiamo meno pensieri negativi, meno stress o fatica. Siamo nel movimento naturale come l'uccello nel cielo.

5/5 - (1 voto)