10 motivi per provare il CBD

Da diversi anni il CBD è diventato un fenomeno inevitabile. Questa molecola ha benefici significativi contribuendo al benessere e alleviando vari disturbi e disturbi della salute. Questo alleato antistress ti sedurrà sicuramente perché agisce anche su insonnia, depressione ma anche eczema. Ecco 10 motivi per provare il CBD.

Accessibilità

Il CBD è accessibile e si adatta a budget diversi. Tuttavia, fai attenzione a controllare l'origine del tuo cannabidiolo. Inoltre, negozi e siti specializzati, come Questo sito, si stanno moltiplicando per offrire un'ampia gamma ai consumatori.

Il CBD è naturale

Il CBD è naturalmente presente nella canapa. il cannabidiolo è la molecola cugina del tetraidrocannabinolo: il THC è un principio attivo psicotropo simile al CBD, senza avere gli stessi effetti nocivi.

La canapa è una pianta coltivata dall'uomo per diversi motivi: lo sviluppo dei tessuti e un uso terapeutico. Dal 20° secolo, il CBD si è democratizzato per raggiungere un fenomeno mondiale per i consumatori in cerca di benessere.

Il consumo di olio di CBD per una buona efficacia

L'olio è il modo più efficace per consumare CBD. Il corpo assorbe la molecola più facilmente in questo modo. Inoltre, consumando l'olio di CBD, godi dei benefici in tutto il tuo corpo. Presi sotto la lingua, gli effetti sono decuplicati perché il corpo li assimila direttamente per un'azione istantanea.

L'olio di cannabidiolo deriva dall'estrazione della molecola dalla pianta di canapa: questa si chiama decarbossilazione.

La semplicità del consumo

Il CBD può essere consumato in diversi modi, a seconda delle tue preferenze e degli effetti desiderati. Utilizzando un vaporizzatore sotto forma di e-liquid, olio, dolciumi (caramelle, pastiglie, gomme da masticare, ecc.), ma anche sotto forma di cosmetici con creme, shampoo ad esempio.

La conservazione

Il CBD, indipendentemente dalla sua forma, può essere conservato a lungo senza alterarne l'efficacia. Tuttavia, è comunque importante seguire i consigli per conservare il tuo CBD in base alla sua forma. Ad esempio, l'olio dovrebbe essere isolato dalla luce e mantenuto fresco.

Legalità

Ora è legale consumare CBD sia in Francia che all'interno dell'Unione Europea. Inoltre, l'OMS ha dimostrato i benefici del consumo di CBD sul corpo confutando i pericoli. Pertanto, il CBD non è considerato un farmaco.

Terapia con CBD

Il CBD ha molti benefici contro diversi disturbi: stress, ansia, disturbi del sonno, ansia e convulsioni associate, reazioni infiammatorie, epilessia, malattie della pelle, diabete o dolore causato dall'artrosi.

L'assenza di pericolo

Il CBD ha dei vantaggi per contribuire al benessere: un'azione delicata senza coinvolgere effetti psicotropi o sonnolenza. Gli effetti collaterali sono relativamente rari e molto lievi. Inoltre, il sovradosaggio non è raggiungibile (o molto difficile).

azione sul corpo

Il cannabidiolo agisce direttamente sul corpo attraverso il sistema endocannabinoide. Gli effetti sono poi più o meno immediati a seconda del tipo di presa.

L'azione del CBD

Il CBD ha diverse modalità di efficacia: sia sull'aspetto fisico che sulla dimensione psicologica migliorando il benessere del consumatore.

Consumo autonomo

Il consumatore di CBD può adattare il dosaggio in base alle proprie esigenze e desideri. Quindi, per sentire effetti immediati, sarà preferibile consumare CBD sotto forma di olio, per via sublinguale, per una sensazione di lunga durata, particolarmente efficaci sono gli e-liquid o le tisane.

5/5 - (1 voto)
Patrice Groult
Sono Patrice Groult, giornalista e creatore del sito web 10-raisons.fr. Ho una lunga esperienza di stampa scritta e radio. Ho iniziato a fare giornalismo nel 2004 mentre vivevo a New York. Ho lavorato per diversi media francesi, in particolare Le Figaro e France Inter. Nel 2016 ho deciso di creare il mio sito web, 10-raisons.fr. Innovativa la formula: articoli in forma di “10 ragioni per...”. Volevo offrire contenuti pertinenti e originali, che consentano ai lettori di comprendere meglio il mondo che li circonda. Da allora, 10-raisons.fr è stato un grande successo. Il sito ha ora più di 3 milioni di visitatori al mese e i suoi articoli sono condivisi da migliaia di persone sui social network. Mi sforzo di offrire contenuti di qualità e di dimostrare obiettività e imparzialità nel trattamento degli argomenti trattati.