10 motivi per provare il corso di sopravvivenza

Sogni di fare come Mike Horn? I corsi di sopravvivenza si sono moltiplicati negli ultimi anni. In questo articolo ti invitiamo a scoprire i dieci motivi per cui dovresti seguire un corso di sopravvivenza.

10 motivi per provare il corso di sopravvivenza
10 motivi per provare il corso di sopravvivenza

Allontanarsi dalle nuove tecnologie

Oggi siamo quasi costantemente davanti agli schermi e può diventare difficile vivere senza di essi. Completare un corso di sopravvivenza ti costringerà a rallentare e ad allontanarti dal mondo moderno. Va detto che le aree in cui si svolgono queste sessioni di formazione sono, per la maggior parte, non coperte dalla rete. Dovrai quindi imparare a usare una bussola e una mappa.

Impara a seguire il tuo istinto

D'altra parte, il corso di sopravvivenza ti consente di concentrarti nuovamente su te stesso. Durante l'immersione, dovrai imparare a seguire il tuo istinto per prendere le decisioni giuste. Svilupperai così i tuoi sentimenti, ad esempio per scegliere il luogo in cui stabilirai il tuo campo. Una volta tornato dal tuo tirocinio, non c'è dubbio che farai più affidamento sul tuo istinto per prendere determinate decisioni.

Arricchisci le tue conoscenze

Partecipa a un corso di sopravvivenza, è anche arricchire le proprie conoscenze. Ritrovarsi nel cuore della natura significa dover gestire senza poter utilizzare determinate attrezzature. Imparerai di più sulle piante commestibili. Pur non avendo la possibilità di anticipare tutto, metterai alla prova i tuoi limiti e dovrai superarli.

Scopri attività interessanti

Il corso di sopravvivenza permette di svolgere attività interessanti. Imparerai, ad esempio, come accendere un fuoco o identificare le tracce di animali ed eseguire il primo soccorso.

Un'offerta ricca e completa

Provare un corso di sopravvivenza significa scegliere tra una varietà di offerte. Bushcraft, commando, in condizioni di freddo estremo o in mezzo alla natura, sta a te scegliere l'opzione che fa per te.

Riconnettiti con la natura in luoghi atipici

I luoghi che possono ospitare corsi di sopravvivenza non mancano in Francia. Potete quindi cogliere l'occasione per recarvi al Alpi, in Bretagna o nei Pirenei.

Approfitta dei consigli degli istruttori

Naturalmente, un corso di sopravvivenza è supervisionato da un professionista. Può essere un ex soldato riconvertito o una guida specializzata nell'ambiente. Comunque sia, non essere completamente da soli rimane piuttosto rassicurante e ti incoraggia a iniziare.

Un'attività accessibile al maggior numero di persone

Il corso di sopravvivenza è un'attività accessibile a un gran numero di persone. Contrariamente alla credenza popolare, non è necessario essere un grande sportivo. L'unica condizione è essere in buona salute. Alcuni corsi sono adatti anche alle famiglie.

Materiale facile da trovare

Trovare l'attrezzatura necessaria per un corso di sopravvivenza ora è semplice. Questo è quindi un motivo in più per testare questa esperienza. Tra i fondamentali c'è un solido coltello, un sacco a pelo o una lampada frontale.

Durata e costo che variano

Infine, il costo di un corso di sopravvivenza varia a seconda della sua durata e della sua tipologia. Puoi quindi scegliere un'esperienza piuttosto che un'altra a seconda del tuo programma, ma anche del tuo budget. Ad esempio, occorrono in media 400 euro per un corso di scoperta della durata massima di 5 giorni.